Lo avete mai sentito questo modo di dire? Non me ne vogliano gli animalisti, questo è un modo per dire che i grandi problemi vanno affrontati un pezzo alla volta.
Mi ricordo che qualche anno fa vennero da me in azienda dei consulenti per affrontare una problematica. Fecero la riunione con tutto il management e la cosa che più mi rimase impressa fu questo modo di dire, perché ben esemplifica un metodo di lavoro efficace.
Se guardiamo il problema nella sua interezza a chiunque tremerebbero i polsi, per chiunque sembrerebbe impossibile. Riduciamolo in fette, creiamo un atlante che colleghi una fetta all’altra e iniziamo a risolvere ogni problema più piccolo che affrontiamo, ma ricordiamoci dell’elefante iniziale alla fine la visione d’insieme deve rimanere tale.
Il metodo lo trovo efficace e geniale nella semplicità della sua enunciazione.
È proprio così che vorrei fare ogni volta, anche se, lo ammetto, non sempre riesco alla prima di solito quando vedo l’elefante un primo momento di sconforto ce l’ho e anche io penso che non riuscirò mai a mangiarlo (nonostante pesi più di un quintale io stesso) ma poi, piano piano inizio ad affettarlo e a vedere che in fondo un po’ per volta lo si può mangiare e anzi se ci prendo gusto lo consumo molto rapidamente.
Facciamo quindi così, assaggiamolo e continuiamo ad affettare e mangiare.
Un po’ per volta e apprezziamo ogni passo che facciamo, arriveremo a finirlo prima di essercene accorti.
Lorenzo Ferri

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *